Il clima che desideri

di Lo staff · 6 Luglio 2020
Con l’arrivo della bella stagione il primo pensiero va al caldo e al modo più efficace per combatterlo.

Sicuramente un grande alleato è il condizionatore. Ma subito le domande che ci invadono la mente sono tante: quale scegliere? Quale potenza? Quale sarà la spesa? Mi servirà davvero?

Una prima analisi da fare è quella di stabilire un budget, individuare la quantità e la superficie degli ambienti da raffrescare e studiare la posizione ideale per l’installazione delle macchine interne ed esterne.

In questo articolo ci soffermeremo a esaminare tutti i pro dell’acquisto dei condizionatori!

I modelli a disposizione oggi sono veramente tanti, tutti a pompa di calore. Queste macchine permettono l’utilizzo durante tutto l’anno, in quanto vanno a rendere fresca l’aria in estate e sono di supporto ai tuoi dispositivi di riscaldamento in inverno. Insomma diventano dei veri e proprio alleati in ogni stagione.

Inoltre i climatizzatori moderni ti possono aiutare anche nella deumidificazione, così da rendere i tuoi ambienti domestici sempre più confortevoli e purificati, soprattutto di notte quando non è consigliabile dormire con il climatizzatore acceso, ma di impostarlo nella modalità “sleep” o “night” che permetta l’eliminazione dell’umidità e un riposo più gradevole.

Un’altra perplessità che potresti trovarti davanti acquistando un climatizzatore è la rumorosità, soprattutto nelle ore del “riposino” o di notte. Ma ormai questo è un mito da sfatare, le nuove macchine sono ultra silenziose, proprio per garantirti la maggiore resa con il minimo di disturbo.

Ricordiamo  che i climatizzatori sono composti da una macchina interna e una esterna. Mentre per la macchina interna non si incorre in nessun “problema” di tipo estetico, anzi spesso diventa proprio un alleato nell’arredo, per la macchina esterna così non è. L’installazione delle macchine esterne, per una questione di “estetica” alcune volte può diventare problematica, basti pensare ai palazzi nei centri storici. Ma anche per questo abbiamo la soluzione, con climatizzatori a parete che non necessitano dell’unità esterna, pur mantenendo i vantaggi di quelli classici. Gli split all’interno invece, come accennato prima, possono avere colore, forma e texture che più si adattano al tuo ambiente. Sapevi che possono diventare anche dei quadri personalizzabili?

In tutti i  climatizzatori moderni troviamo la modalità inverter che permette di mantenere la temperatura costante, consentendo così un consumo molto ridotto dell’energia, e il wifi integrato che permette l’accensione con smartphone.

Queste sono i principali vantaggi dell’installazione dei climatizzatori, adesso non ti resta che scegliere il tuo.

Chiamaci o vieni a trovare nei nostri punti vendita di Vasto, Termoli, Atessa, Pescara e Lanciano per scoprire tutte le nostre proposte e per saperne di più.

Ci trovi anche sui social Facebook e Instagram.

Ing. Gianmarco Acquarola

Contatta l'Autore

Lo staff

Vemit Punto Clima
Contatta l'autore